L'Esodo di Ciro Formisano - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 45/2017

L'Esodo


Regia di Ciro Formisano

Tratto da una delle circa 350 mila storie vere di esodati post-legge Fornero, il secondo lungo di Formisano ha valore soltanto per il semplice fatto che porta testimonianza circa una piaga tutta italiana, del quale il cinema nostrano si è del tutto disinteressato. Detto questo, però, è bene sottolineare come la favoletta della disperazione che scorre su schermo riesca nella non edificante impresa di rendere fasulla e artefatta una realtà di fatto, costellandola di personaggi mai credibili e recitati con piglio da tv del dolore, accompagnandola con ridondante voce fuori campo e filmandola con sguardo amatoriale. Empatia e indignazione sono chiamate a gran voce, ma qui nessuno risponde e la frase a centro film («tv e internet non hanno memoria, mentre il cinema resta per sempre») suona involontariamente sarcastica.

I 400 colpi

CB
4
L'Esodo (2016)
Titolo originale: -
Regia: Ciro Formisano
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 104'
Cast: Daniela Poggi, Rosaria De Cicco, Carlotta Bazzu, Ilir Jacellari, Cinzia Mirabella, Simone Destrero, Kiara Tomaselli, David White, Veronica Rega, Tony Allotta, Fulvia Patrizia Olivieri
Distribuzione: Stemo Production

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy