L'Esodo di Ciro Formisano - la recensione di FilmTv

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 45/2017

L'Esodo


Regia di Ciro Formisano

Tratto da una delle circa 350 mila storie vere di esodati post-legge Fornero, il secondo lungo di Formisano ha valore soltanto per il semplice fatto che porta testimonianza circa una piaga tutta italiana, del quale il cinema nostrano si è del tutto disinteressato. Detto questo, però, è bene sottolineare come la favoletta della disperazione che scorre su schermo riesca nella non edificante impresa di rendere fasulla e artefatta una realtà di fatto, costellandola di personaggi mai credibili e recitati con piglio da tv del dolore, accompagnandola con ridondante voce fuori campo e filmandola con sguardo amatoriale. Empatia e indignazione sono chiamate a gran voce, ma qui nessuno risponde e la frase a centro film («tv e internet non hanno memoria, mentre il cinema resta per sempre») suona involontariamente sarcastica.

I 400 colpi

CB
4
L'Esodo (2016)
Titolo originale: -
Regia: Ciro Formisano
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 104'
Cast: Daniela Poggi, Rosaria De Cicco, Carlotta Bazzu, Ilir Jacellari, Cinzia Mirabella, Simone Destrero, Kiara Tomaselli, David White, Veronica Rega, Tony Allotta, Fulvia Patrizia Olivieri

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy