L'ospite di Lenny Abrahamson - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 24/2020

L'ospite


Regia di Lenny Abrahamson

Sarah Waters, guardando al romanzo vittoriano, una tradizione che troppi tentano di rinverdire (per un Michel Faber che ci riesce, dieci falliscono), non sbaglia un titolo: novelle ponderose (come i classici a cui aspirano), frutto di maniacali ricerche, consegnate a intrecci complicatissimi e scritte dannatamente bene (dal suo capolavoro Ladra è tratto Mademoiselle di Park Chan-wook). Di L’ospite (Ponte alle Grazie) Abrahamson sfronda l’intreccio e sviscera il senso: il dottor Faraday, figlio della servitù e a disagio con le sue origini, si insinua come un parasite all’interno del già morente corpo aristocratico (siamo nel 1947). Nessuna rivendicazione di classe, ma l’ambizione di entrare in un mondo di cui non ci si rassegna al declino, ora che lo si avverte alla propria portata. Perché la big house è nave che affonda, la famiglia un trio sconfitto e stanco di interpretare il ruolo della nobiltà locale, la cena che organizza la patetica parodia di rituali già estinti. Più Mike Flanagan che James Ivory, il regista ingabbia i personaggi nella cadente magione, li incornicia tra gli stipiti delle porte, li affoga in quadri virati su un verde marcescente: sono il senso di perdita della madre, il trauma di guerra del rampollo e l’ineluttabile fine che la figlia avverte incombere ad alimentare il convincimento di una maledizione. Ma il misterioso ospite che infesta il maniero e ne annienta gli abitanti non ha niente di metafisico e tutto di metaforico: viene dal passato, è il sacrosanto rancore e la legittima frustrazione di una classe umiliata. La sua sana rabbia, prima che si corrompesse.

I 400 colpi

AB
6
CBO
6
ADG
7
FDM
8
IF
6
EM
7
RMO
7
LP
7
GS
7
media
6.8
L'ospite (2018)
Titolo originale: The Little Stranger
Regia: Lenny Abrahamson
Genere: Drammatico/Horror - Produzione: Gb/Irlanda - Durata: 111'
Cast: Domhnall Gleeson, Ruth Wilson, Charlotte Rampling, Will Poulter, Liv Hill, Oliver Zetterström, Kathryn O'Reilly, Eddie Toll, Camilla Arfwedson, Tipper Seifert-Cleveland
Sceneggiatura: Lucinda Coxon, Sarah Waters

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy