L'unione falla forse di Fabio Leli - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 18/2019

L'unione falla forse


Regia di Fabio Leli

«Le famiglie omosessuali non esistono» dice il ministro Lorenzo Fontana. «Le dittature come quella del pensiero unico si fondano sulla censura e sulla propaganda» proclama l’ex segretario del Popolo della famiglia Gianfranco Amato. Il doc di Leli, per rispondere, tace: materializzazione efficace del detto “un’immagine vale più di mille parole”, accosta scene dalla banale vita quotidiana di due famiglie arcobaleno alle dissertazioni biliose, sprezzanti, via via più farneticanti (e solo per stomaci forti) di oppositori più o meno celebri. Che si arrampicano su specchi di falsità pseudomediche o su brani del Vangelo per propagandare omofobia e censurare persone e famiglie che esistono, eccome. Essenziale e scarno nella forma, a parte l’incipit animato, non sarà “cinema”, ma è come la lotta cui appartiene: ineludibile.

I 400 colpi

AC
7
L'unione falla forse (2019)
Titolo originale: -
Regia: Fabio Leli
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 107'
Distribuzione: EffeCinematografica
Musiche: Cristiano Colella, Luce Montrone, Rosa Cavalieri
Montaggio: Fabio Leli, Armando Avolio

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy