La babysitter di McG - la recensione di FilmTv

970x250_TIM.JPG

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 49/2017

La babysitter


Regia di McG

Tra il 2016 e il 2017 due horror comedy rileggono, dichiaratamente seppur con intenzione opposta, Mamma ho perso l’aereo. L’inedito gioiellino Better Watch Out opera un ribaltamento di segno politico, mentre in questo La babysitter la reinterpretazione è in chiave puramente giocosa, da film-snack, citazionista per amore e solo per amore degli anni 90. Non che sia un male: McG si muove bene nell’ammiccamento nostalgicogiovanilista, portando a compiaciuta esasperazione il campionario di stereotipi del liceo americano, suo pane fin dai tempi di The O.C. Per cui Bella Thorne è la cheerleader scema, Robbie Amell il quarterback bellimbusto, a formare, di typecasting in typecasting, una setta politicamente scorretta - al punto che certe battute sembrano scarti di un film dei Wayans - e capitanata dalla babysitter del titolo, sogno maschile pre e post-puberale che da migliore amica/ragazza ideale del dodicenne Cole si rivela killer psicopatica. L’home invasion è servito, lo slasher pure, la trasparenza del macchinario è immediata, per divertirci meglio, e allora l’originale Netflix sguinzaglia tutto quel che ci si aspetta, con l’equipaggiamento pop-parodistico - scritte gigione in sovrimpressione, autoironia nevrastenica... - in prima linea. Rimane una scena: quella in cui il pettoruto golden boy antepone alla propria urgenza di uccidere il ragazzino il dovere di questi di difendere la sua casa dal corpo estraneo di un afroamericano. La mattanza si interrompe, l’orgoglio e la difesa dei confini vengono prima di tutto, persino prima della smania omicida: è l’unico guizzo davvero sapido in un rilassato composto pop.

La babysitter (2017)
Titolo originale: The Babysitter
Regia: McG
Genere: Commedia, Horror - Produzione: Usa - Durata: 85'
Cast: Judah Lewis, Samara Weaving, Robbie Amell, Hana Mae Lee, Bella Thorne, Andrew Bachelor, Emily Alyn Lind, Doug Haley, Leslie Bibb, Ken Marino

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy