La bella e le bestie di Kaouther Ben Hania - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 30/2018

La bella e le bestie


Regia di Kaouther Ben Hania

Il senso del film di Kaouther Ben Hania, prodotto da Khaled Walid Barsaoui, è racchiuso nella locuzione latina Quis custodiet ipsos custodes?, tratta dalla VI Satira di Giovenale, che letteralmente significa: «Chi sorveglierà i sorveglianti stessi?». La bella e le bestie è una deposizione in nove atti in difesa dello stato di diritto, quello che gli organi amministrativi nella Tunisia post-2011 vogliono affossare forti del loro ruolo di garanti della difesa. Mariam è stata violentata; i colpevoli dello stupro sono tre poliziotti. Il tentativo di denuncia della ragazza, ripetutamente fatto fallire da chi dovrebbe certificare il reato, mette in luce i contorti meccanismi kafkiani di un sistema legale che, approfittando di un clima di tensione isterico e paranoico (la minaccia del terrorismo e i rischi di una potenziale guerra civile), ha imposto, attraverso logiche corporativiste e pressioni intimidatorie, misure di irregimentazione esistenziale, dove la sfera quotidiana è stata messa sotto sequestro. Segni di continuità inquietanti tra vecchio e nuovo ordine nel paese che fu la miccia delle primavere arabe. I registi scelgono di lavorare su dati concreti di fondo (la vicenda è ispirata a un fatto di cronaca avvenuto nel 2012 raccontato nel libro Coupable d’avoir été violée di Meriem Ben Mohamed), ma amplificati a dismisura, fino a creare un universo in cui la regola è l’eccesso. Un’esasperazione grottesca che, seppur troppo spesso scivola nel caricaturale, riesce a rendere bene il sentimento allucinatorio di un mondo strutturalmente alterato dal sentimento di terrore indotto dalle politiche securitarie.

I 400 colpi

PA
7
MC
7
MM
6
RMO
7
RS
8
media
7.0
La bella e le bestie (2017)
Titolo originale: Aala Kaf Ifrit
Regia: Kaouther Ben Hania
Genere: Drammatico - Produzione: Francia/Svezia/Svizzera/Norvegia/Libano/Qatar/Tunisia - Durata: 100'
Cast: Mariam Al Ferjani, Ghanem Zrelli, Noomen Hamda, Mohamed Akkari, Chedly Arfaoui, Anissa Daoud, Mourad Gharsalli, Neder Ghouati
Distribuzione: Kitchenfilm
Sceneggiatura: Kaouther Ben Hania

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy