La mia banda suona il pop di Fausto Brizzi - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 08/2020

La mia banda suona il pop


Regia di Fausto Brizzi

Tu-turu-turu. Brizzi torna agli amati anni 80. Che sono, in superficie, quelli nostrani dell’(im)probabile gruppo musicale dei Popcorn, ircocervo mostruoso nel quale intravedere ogni manifestazione del pop melenso dell’epoca (clonato nelle finte hit composte da Bruno Zambrini). Ma, subito dietro, ci sono i veri anni 80 che gl’interessano, quelli del cinema americano (Brizzi è da sempre il più americano degli italiani da commedia), Zemeckis & Landis, una corsa in DeLorean e un colpo miliardario che, tra fughe nelle fogne ed esibizioni sul palco interrotte dalla polizia, fa molto The Blues Brothers. E la promessa commedia vintage, con i quattro guitti ex popstar (ora cantante da cerimonie scoppiato, conduttrice tv semi-alcolizzata, artista di strada, ferramenta) costretti a una reunion per soddisfare le nostalgie di un oligarca russo, ha molta fretta di farsi commedia d’azione, visto che il concerto per il nababbo nasconde l’intenzione di derubarlo. Si possono certo fare le pulci a Brizzi (più ispirato nella sceneggiatura, condivisa con Martani, Falcone e Bardani, che nella regia). Ma, nel suo sguazzare compiaciuto nel trash (senza rivalutarlo, però), il film fila spedito, strappa diverse risate (anche quando non vorresti), vanta un bel gioco di squadra tra i suoi interpreti “imparruccatissimi” (ai punti vince, inattesa, la strana coppia Rossi-Finocchiaro, anche se Ghini-De Sica ritornano ai bei duetti da cinepanettone). E l’impresario decaduto wellesiano di Abatantuono, con boccoli d’argento e occhi bluette, è impagabile, soprattutto quando ricorda perle del suo passato, come Scialpi aggredito alla Festa dell’Unità.

I 400 colpi

PA
3
FM
4
RMO
7
media
4.7
La mia banda suona il pop (2020)
Titolo originale: -
Regia: Fausto Brizzi
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 95'
Cast: Christian De Sica, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro, Paolo Rossi, Diego Abatantuono, Natasha Stefanenko, Rinat Khismatouline, Fabrizio Nardi, Nico Di Renzo, Giulio Base
Distribuzione: Medusa
Sceneggiatura: Fausto Brizzi, Marco Martani, Edoardo Falcone, Alessandro Bardani

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy