La ragazza nella nebbia di Donato Carrisi - la recensione di FilmTv

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 44/2017

La ragazza nella nebbia


Regia di Donato Carrisi

Avechot, cittadina alpina e immaginaria, luogo di nebbia, di chiusura e autosalvaguardia, di usuale ipocrisia. Lo guardiamo dall’alto: è un plastico di Porta a porta, non una Repubblica di Lubitsch, Italia mitteleuropea da cronaca nera tv, gretta e bugiarda. In ufficio ci sono un celebre ispettore (il gigione Toni Servillo) e uno psichiatra del posto (Jean Reno). Eppure è il primo a confessare: cosa sono quelle gocce di sangue sulla camicia? Il film è il suo racconto, in analessi. Un’adolescente - figlia di fondamentalisti religiosi (come in Cuori puri, La ragazza del mondo...) - scompare, la città è impacciata e silente, i media incombono, sciacalli. Per trovare la verità, dice l’ispettore, serve manipolarla, la tv è un’arma di distrazione di massa, i giornalisti non costruiscono l’agenda delle news ma il reale, il pubblico vuole l’assassino, l’audience comanda (come in Omicidio all’italiana e Chi m’ha visto, o Il volto di un’altra...). Il capro espiatorio (Alessio Boni) è straniero e servito (Padroni di casa, Il vento fa il suo giro...): è questione di come lo si costruisce, l’assassino. Ma il gioco di scatole s’infittisce, la nebbia è metanarrativa, storytelling su storytelling: e il finale (del film), a rischio cazzatona, è più ambiguo di quanto sembri. Carrisi esordisce al cinema adattando un suo bestseller: genere nobilitato e dunque sul crine del kitsch, giallo che si scopre meta, meccanismo esasperato e esasperante, prodotto Colorado d’abitudine multi-tono e registro, che a tratti sfida e a tratti subisce il grottesco, cast tutto star, fattura esibitamente elegante, midcult tra il quasi stucchevole e il troppo consapevole. Non male, direi, per un’opera prima. 

I 400 colpi

PA
5
AF
3
FM
4
RMO
6
LP
7
GS
6
La ragazza nella nebbia (2017)
Titolo originale: -
Regia: Donato Carrisi
Genere: Thriller - Produzione: Italia - Durata: 127'
Cast: Toni Servillo, Jean Reno, Alessio Boni, Lorenzo Richelmy, Greta Scacchi, Michela Cescon, Lucrezia Guidone, Jacopo Olmo Antinori, Massimo Rigo, Galatea Ranzi

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy