La ragazza nella nebbia di Donato Carrisi - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 44/2017

La ragazza nella nebbia


Regia di Donato Carrisi

Avechot, cittadina alpina e immaginaria, luogo di nebbia, di chiusura e autosalvaguardia, di usuale ipocrisia. Lo guardiamo dall’alto: è un plastico di Porta a porta, non una Repubblica di Lubitsch, Italia mitteleuropea da cronaca nera tv, gretta e bugiarda. In ufficio ci sono un celebre ispettore (il gigione Toni Servillo) e uno psichiatra del posto (Jean Reno). Eppure è il primo a confessare: cosa sono quelle gocce di sangue sulla camicia? Il film è il suo racconto, in analessi. Un’adolescente - figlia di fondamentalisti religiosi (come in Cuori puri, La ragazza del mondo...) - scompare, la città è impacciata e silente, i media incombono, sciacalli. Per trovare la verità, dice l’ispettore, serve manipolarla, la tv è un’arma di distrazione di massa, i giornalisti non costruiscono l’agenda delle news ma il reale, il pubblico vuole l’assassino, l’audience comanda (come in Omicidio all’italiana e Chi m’ha visto, o Il volto di un’altra...). Il capro espiatorio (Alessio Boni) è straniero e servito (Padroni di casa, Il vento fa il suo giro...): è questione di come lo si costruisce, l’assassino. Ma il gioco di scatole s’infittisce, la nebbia è metanarrativa, storytelling su storytelling: e il finale (del film), a rischio cazzatona, è più ambiguo di quanto sembri. Carrisi esordisce al cinema adattando un suo bestseller: genere nobilitato e dunque sul crine del kitsch, giallo che si scopre meta, meccanismo esasperato e esasperante, prodotto Colorado d’abitudine multi-tono e registro, che a tratti sfida e a tratti subisce il grottesco, cast tutto star, fattura esibitamente elegante, midcult tra il quasi stucchevole e il troppo consapevole. Non male, direi, per un’opera prima. 

I 400 colpi

PA
5
AF
3
FM
4
RMO
6
LP
7
GS
6
La ragazza nella nebbia (2017)
Titolo originale: -
Regia: Donato Carrisi
Genere: Thriller - Produzione: Italia - Durata: 127'
Cast: Toni Servillo, Jean Reno, Alessio Boni, Lorenzo Richelmy, Greta Scacchi, Michela Cescon, Lucrezia Guidone, Jacopo Olmo Antinori, Massimo Rigo, Galatea Ranzi
Distribuzione: Medusa
Sceneggiatura: Donato Carrisi

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy