La scomparsa di mia madre di Beniamino Barrese - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 41/2019

La scomparsa di mia madre


Regia di Beniamino Barrese

L’esordio nel lungometraggio di Beniamino Barrese ha un profilo high concept: un figlio gira un documentario sulla madre, la top model anticonformista Benedetta Barzini (nata nel 1943), che dice di voler “scomparire” da un mondo dominato dall’immagine che lei disprezza. O meglio, ha deciso di andarsene - su un’isola deserta o in cima a una montagna poco importa - perché non ne ha più per nessuno. In realtà il film è qualcosa di abbastanza diverso, di più complesso e contraddittorio. Lasciamo perdere il fatto che la protagonista è diventata celebre tra foto su “Vogue” e sfilate (che ha fatto fino all’altro ieri). La scomparsa di mia madre è soprattutto lo spaccato di un’ossessione: quella di un figlio filmmaker che gioca con la videocamera fin dall’adolescenza e che, in un mondo privo di padri e di maschi, elegge la madre a suo soggetto preferito. Come tutte le ossessioni, farne partecipe lo spettatore non sempre è agevole. A volte si ha l’impressione di vedere un home movie, di spiare frammenti imbarazzanti di quotidianità carpiti a un soggetto riluttante, che protesta e insulta chi lo riprende (e qui viene in mente il più estremo e repellente di questo genere di film, Helmut Berger, Actor di Andreas Horvath). A volte invece si intuisce un’astuta recita, una classica confusione tra finzione e realtà, come provano le sequenze in cui giovani modelle sono chiamate a ricreare la Benedetta degli anni 60. In entrambi i casi c’è sempre qualcosa di non perfettamente gestito, che rende il discorso un po’ confuso e meno incisivo di quello che vorrebbe essere.

La scomparsa di mia madre (2019)
Titolo originale: -
Regia: Beniamino Barrese
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 94'
Distribuzione: Reading Bloom/Rodaggio
Musiche: Aaron Cupples, Miguel Miranda, Jose Miguel Tobar
Fotografia: Beniamino Barrese, Brian Fawcett

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Intervista a Beniamino Barrese» Interviste (n° 41/2019)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy