La vita in comune di Edoardo Winspeare - la recensione di FilmTv

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 36/2017

La vita in comune


Regia di Edoardo Winspeare

Il comune è quello di Disperata, cittadina pugliese che sta per Depressa, luogo in cui Winspeare è cresciuto. Come il paesello, il titolo è un gioco di parole. Deliberatamente naïf, certo, come gran parte del cinema di questo nobile che guarda al popolare, che si dice documentarista anche quando fa fiction, e che paradossalmente fugge sempre dalla norma realistica, dal dramma verosimile, in cerca di una rottura del mero stato delle cose, di un calembour che cambi la visione. Di un miracolo, per citare il titolo di un suo film e rimandare a De Sica e Zavattini, a un neorealismo che dalla paraboletta sul reale cercava lo slancio per volare verso la favola, e dunque l’utopia. Al centro, qui, ci sono le vicende di un consiglio comunale (e di un duo criminale), ma il punctum è politico in senso ampio: supera le mura del municipio, il chiacchiericco della sala consiliare e si fa questione di spirito, di pensiero pubblico, dello «stare insieme». Il sindaco letterato, il delinquente che crede nel papa e vorrebbe essere mammasantissima, il complice redento dalla poesia, l’assessora agguerrita padrona dell’alimentari e madre di un figliol prodigo, i politicarelli con interessi economici, e così via. Un gruppo di figurine paesane che si muovono in sketch, in un folklore comico tenero che all’illividirsi sul reale del grottesco preferisce un macchiettismo gentile, la fuga ottimista, inelegante, insensata. Il risultato è un’opera dolcemente fuori norma, amatoriale nel senso soprattutto amoroso, che unisce su un’arca i personaggi in nome di un’idea politica semplice, di un pensiero stupido stupendo, e non scusate il gioco di parole.

I 400 colpi

PMB
6
MC
9
SE
7
IF
6
RM
6
RMO
5
LP
6
GS
6
RS
8
FT
7
La vita in comune (2017)
Titolo originale: -
Regia: Edoardo Winspeare
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 110'
Cast: Gustavo Caputo, Antonio Carluccio, Celeste Casciaro, Claudio Giangreco, Davide Riso

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy