Le Traversiadi. Cinque viaggi (più uno) con gli sci al limite delle Orobie di Maurizio Panseri, Alberto Valtellina - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 02/2020

Le Traversiadi. Cinque viaggi (più uno) con gli sci al limite delle Orobie


Regia di Maurizio Panseri, Alberto Valtellina

La montagna è antieconomica, costa fatica e impegno, e diventa antisociale, almeno rispetto ai modi in cui viene intesa oggi la socialità: visibilità, cuoricini, emoticon, like… Se ti sei dato tempo una settimana per compiere la traversata delle Orobie con gli sci e quindi percorrere 180 km e 15 mila m di dislivello forse hai poca voglia di stare ad aggiornare i tuoi profili digitali. Maurizio Panseri e Alberto Valtellina ripercorrono un itinerario che è storia irriducibile dell’alpinismo e così facendo conservano e difendono (come già altri, in passato, prima di loro) attitudini, comportamenti e saperi che al momento non hanno ragion d’essere, sono fuori tempo e fuori luogo; salvaguardano un Genius loci che rappresenta e incarna, per estensione, l’essenza di un posto, per quanto prossimo, ancora non succube del contingente.

Le Traversiadi. Cinque viaggi (più uno) con gli sci al limite delle Orobie (2019)
Titolo originale: -
Regia: Maurizio Panseri, Alberto Valtellina
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 77'
Distribuzione: Produzioni Alberto Valtellina
Sceneggiatura: Maurizio Panseri, Alberto Valtellina
Musiche: Alessandro Adelio Rossi
Montaggio: Maurizio Panseri, Alberto Valtellina

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy