Les Olympiades di Jacques Audiard - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv C0/2021

Les Olympiades


Regia di Jacques Audiard

Nel 13° arrondissement, dominato da grattacieli e culla della più ampia Chinatown parigina, il precariato emotivo e lavorativo intreccia le esistenze di tre giovani (due donne e un uomo), impegnati a ridefinire se stessi tra esplorazione sessuale e bagagli familiari in diversa misura ingombranti. Audiard adatta quattro storie del fumettista californiano (e illustratore del "New Yorker") Adrian Tomine, traslando dagli Usa all'Europa il languore di chi si sente solo in mezzo a milioni di persone; in un bianco e nero luminoso, modulando la sua consueta attenzione al peso specifico dei corpi sull'inedita levità di una rom com, orchestra una bande dessinée tenera ed erotica che incastona i sentimenti nelle architetture metropolitane, trovando nella co-sceneggiatrice Céline Sciamma una complice ideale per far rimare ricerca identitaria e mappatura urbanistica.

I 400 colpi

IF
7
Les Olympiades (2021)
Titolo originale: Les Olympiades, Paris 13e
Regia: Jacques Audiard
Genere: Drammatico - Produzione: Francia - Durata: 105'
Cast: Noémie Merlant, Stephen Manas, Jehnny Beth, Geneviève Doang, Line Phé, Anaïde Rozam, Lumina Wang, Makita Samba, Lucie Zhang, Lily Rubens, Pol White, Rose Harlean

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy