Letizia Battaglia - Shooting the Mafia di Kim Longinotto - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 28/2020

Letizia Battaglia - Shooting the Mafia


Regia di Kim Longinotto

Letizia Battaglia è una città, Palermo; un modo di raccontare, fermando la realtà in un attimo che si fa messa in scena; una luce, quasi sempre in bianco e nero. Letizia Battaglia, oggi signora ottantacinquenne con inconfondibile caschetto rosa shocking, è un’icona, la testimone per eccellenza delle guerre di mafia, la sola donna reporter dell’”Ora” a fine anni 60 quando cominciò la sua carriera, la prima a fotografare il corpo senza vita di Piersanti Mattarella, l’autrice di scatti - non solo di violenza, ma anche di vita, di attimi rubati al degrado, al gioco, alla felicità, alla resistenza silenziosa - che di Palermo hanno colto l’anima martoriata ma tenace. Di questa fotografa straordinaria la regista inglese Longinotto e la produzione americano-irlandese raccontano le tante stagioni: l’infanzia solitaria, il matrimonio precoce per sfuggire alla famiglia, il divorzio, i tradimenti, gli amanti, la militanza, l’impegno artistico. A parlare è spesso la diretta interessata, altre volte i suoi ex compagni ritrovati per l’occasione, mentre tutt’attorno - con discutibile utilizzo di immagini d’archivio e vecchi film - emergono la storia di Palermo e dell’Italia del secondo Dopoguerra. I momenti più intensi sono quelli imprevisti e per questo più sinceri, soprattutto quando Letizia ammette di aver abbandonato la fotografia d’inchiesta perché stanca del troppo sangue immortalato e di sentirsi per questo in colpa verso le vittime di mafia, come se con la sua scelta le avesse abbandonate. E di fronte a una tale confessione non c’è che restare ammirati, provando ad avvicinare la complessità del rapporto fra un’immagine e colei che l’ha creata.

I 400 colpi

MC
7
MG
6
RM
7
MM
6
EM
7
FM
7
RMO
7
GAN
7
RS
7
media
6.8
Letizia Battaglia - Shooting the Mafia (2019)
Titolo originale: Shooting the Mafia
Regia: Kim Longinotto
Genere: Documentario - Produzione: Usa/ Irlanda - Durata: 94'
Distribuzione: I Wonder Pictures
Musiche: Ray Harman
Montaggio: Ollie Huddleston

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy