Little Forest di Soon-rye Yim - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 33/2019

Little Forest


Regia di Soon-rye Yim

Scappa dalla città, Hye-won: falliti un esame e un amore, la fanciulla risponde al richiamo della campagna e ripara nella casetta d’infanzia, la little forest materna dove ha imparato a cucinare e a vivere. Da un manga giapponese slice of life (corrispettivo del tranche de vie francese) l’eclettica Yim, autrice sudcoreana di punta e abile a destreggiarsi fra i generi, su script di Hwang (Sad Movie, My Girl and I) trae un acquarello emotivo lieto d’esser piccolo. In olimpica osservazione della protagonista (la Kim Tae-ri di Mademoiselle), il film si adatta ai suoi modi e tempi, prendendo la forma di un dialogo mentale con la madre, di una ricerca di conciliazione mediata dal gesto culinario (una rassegna di pietanze tipiche: okonomiyaki, sujebi, makgeolli, tteokbokki, e la proustiana «joi de vivre crème brûlée»).

Little Forest (2018)
Titolo originale: Liteul poleseuteu
Regia: Soon-rye Yim
Genere: Sentimentale - Produzione: Corea del Sud - Durata: 103'
Cast: Tae-ri Kim, Jun-yeol Ryu, So-ri Moon, Ki-joo Jin, Guk-Hyang Jeon
Distribuzione: Tucker Film
Sceneggiatura: Seong-gu Hwang, Daisuke Igarashi

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy