Lo scoglio del leone di Rosario Scandura - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 07/2020

Lo scoglio del leone


Regia di Rosario Scandura

Vita di Saro, pescatore siciliano: dall’adolescenza passionale nel luogo natio alla disillusione della maturità, dopo essere approdato a Roma. Il successo di L’amica geniale reca con sé un doppio risvolto: da un lato porta e porterà alla proliferazione di operazione paratelevisive e local su un’Italia che non c’è più, dall’altro innalza il livello della fiction e la contamina col cinema. È il caso del film di Scandura, idealmente a metà tra i due media. Un debutto a basso budget ma alta passione, con evidenti tratti autobiografici, che utilizza il coming of age con i suoi luoghi comuni per raccontare di divario sociale ed ecologia. La sceneggiatura è sbilanciata - personaggi che scompaiono, altri che sarebbe meglio non comparissero - ma la fattura del primo segmento lascia piacevoli ricordi, come di vite che (non) sono le nostre.

I 400 colpi

ES
6
Lo scoglio del leone (2020)
Titolo originale: -
Regia: Rosario Scandura
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 97'
Cast: Marco Iermanò, Rosanna Sapia, Pier Giuseppe Giuffridda, Laura Gigante
Distribuzione: Scandura Production
Sceneggiatura: Rosario Scandura

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy