Lucania - Terra sangue e magia di Gigi Roccati - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 25/2019

Lucania - Terra sangue e magia


Regia di Gigi Roccati

Una storia fuori dal tempo e dentro lo spazio di una regione. La Lucania, sangue e magia, radici e abbandono. Tensioni ed emozioni in contrasto come in un western o una favola nera. Ci sono una ragazza muta che parla al vento, una madre straniera che la ama, un padre antico che la sottopone a esorcismo ma non esita a proteggerla quando la famiglia è costretta a fuggire. La criminalità ha puntato i loro terreni, bruciato le loro cose, il padre ha reagito… I paesaggi, splendidi e desolati, sono perfetti per la vicenda, eppure il film sa solo esporli, enumerarli come le forme della cultura lucana, il canto, la parlata, il legame ancestrale con una natura selvaggia. La stessa che alberga nel cuore degli uomini in questa parabola di sopravvivenza e condanna, che gli stereotipi, più che usarli per metterli in discussione, li consuma.

I 400 colpi

RM
5
Lucania - Terra sangue e magia (2019)
Titolo originale: -
Regia: Gigi Roccati
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 85'
Cast: Giovanni Capalbo, Angela Fontana, Pippo Delbono, Maia Morgenstern, Christo Jivkov, Marco Leonardi, Antonio Infantino, Cosimo Fusco, Luciana Paolicelli, Enzo Saponara
Distribuzione: 102 Distribution
Sceneggiatura: Gigi Roccati, Carlo Longo, Davide Manuli, Luigi Ventriglia

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy