Made in China Napoletano di Simone Schettino - la recensione di FilmTv

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 43/2017

Made in China Napoletano


Regia di Simone Schettino

In quella terra di mezzo tra tv e cinema che idealmente confina con Made in Sud (da qui proviene il comico Schettino, regista/sceneggiatore/protagonista) e lambisce Un posto al sole si colloca l’ennesimo cinecornetto napoletano. Facile liquidarlo come instant movie che capitalizza volti e risate tv (sulla scia di Vita cuore battito con gli Arteteca, sempre da Made in Sud), sfotticchiarne ingenuità e amatorialità, dolersi per il modesto sviluppo di uno spunto non gramo nella sua paradossalità (la globalizzazione cinese come dittatura cui contrapporre l’illegalità libertaria partenopea). Invece sarebbe più opportuno interrogarsi, oltre il la dato da Gomorra, sulla recente infiorescenza senza eguali del cinema di Napoli e dintorni, ancora e sempre luogo a parte, fin nell’esilio regionale autoimposto. Magari pure “senza pensiero”.

I 400 colpi

RMO
4
Made in China Napoletano (2017)
Titolo originale: -
Regia: Simone Schettino
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 97'
Cast: Tosca D'Aquino, Elisabetta Gregoraci, Maurizio Mattioli, Fabio Gravina, Benedetto Casillo, Simone Schettino, Yoon C. Joyce, Tommaso Bianco, Rosaria D'Urso, Angelo Di Gennaro, Gino Cogliandro

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy