Mademoiselle Paradis di Barbara Albert - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 07/2018

Mademoiselle Paradis


Regia di Barbara Albert

La storia vera di Maria Theresia von Paradis, diciottenne cieca e dal grande talento per il pianoforte, nella Vienna del 1777. Figlia di aristocratici, viene affidata a un medico che gestisce con metodi sperimentali una casa di cura: ma nel momento in cui recupera parzialmente la vista, perde il senso per la musica… Alle prese con il XVIII secolo, Barbara Albert non ha il talento della connazionale e quasi coetanea Jessica Hausner (con la quale ha collaborato a inizio carriera), ma il suo personaggio dagli occhi inespressivi e dal fisico infelice, fuori tono rispetto agli ambienti sfarzosi nei quali si muove come un’intrusa, acquista uno straordinario magnetismo. Il realismo della messa in scena rompe la calma compassata del mondo antico, generando l’inevitabile contrasto fra l’accettazione sociale e l’istinto di libertà.

I 400 colpi

RM
7
Mademoiselle Paradis (2017)
Titolo originale: Mademoiselle Paradis
Regia: Barbara Albert
Genere: Drammatico, Storico - Produzione: Austria/Germania - Durata: 97'
Cast: Maria Dragus, Devid Striesow, Lukas Miko, Katja Kolm, Maresi Riegner, Johanna Orsini-Rosenberg, Stefanie Reinsperger, Christoph Luser, Susanne Wuest, Theresa Martini
Distribuzione: Cineteca Italiana
Sceneggiatura: B. Albert, K. Resetarits

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy