Madre di Bong Joon-ho - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 27/2021

Madre


Regia di Bong Joon-ho

Un campo. Una donna senza nome che balla. Vive in un villaggio e si prende cura del figlio Dojoon, tardo e socialmente inetto, violento nei confronti di chi gli fa notare le sue mancanze. Per mantenere se stessa e il ragazzo, la donna vende erbe medicinali e pratica l’agopuntura: è talmente brava che, volendo, può cancellare la memoria delle persone. Do-joon viene arrestato con l’accusa di omicidio, riesce anche a farsi ingannare dai poliziotti, un po’ incompetenti un po’ cialtroni, e firma una confessione che non ha mai dato. La madre è pronta a tutto pur di scagionarlo. La protagonista di Bong Joon-ho è folle e risoluta. Si muove nella stessa provincia alienata e stolida, divertente e spaventosa, di Memories of Murder; figura ebbra di una pazzia lucida, la donna non mette in dubbio nemmeno per un istante le azioni dell’odioso, scostante, disadattato Do-joon. Quanto è difficile essere obiettivi e razionali quando c’è in ballo la salvezza di un figlio. Bong cambia leggermente registro rispetto ai suoi film precedenti (e successivi). Lascia il grottesco quasi del tutto sullo sfondo e disegna Madre sui perfetti, mistici tratti dolenti di Kim Hye-ja. Percorre un solco che parte da Curtiz e Il romanzo di Mildred, arriva in Oriente con la seminale figura femminile di O-haru, la donna galante di Mizoguchi, e si fa strada con prepotenza nel cinema sudcoreano contemporaneo, tra Lady Vendetta e Poetry. È una madre, quella dipinta da Kim Hye-ja, che prosegue imperterrita nel lento e faticoso processo di emancipazione da un secolare e formale patriarcato confuciano. Un autobus. Una donna senza nome che balla.

I 400 colpi

AA
9
PA
7
AB
8
PMB
10
ADG
8
SE
5
AF
9
RM
6
MM
8
EM
7
FM
7
RMO
8
GAN
7
LP
7
ES
8
GS
8
media
7.6
Madre (2009)
Titolo originale: Madeo
Regia: Bong Joon-ho
Genere: Drammatico - Produzione: Corea del Sud - Durata: 128'
Cast: Kim Hye-ja, Bin Won, Ku Jin, Je-mun Yun, Mi-seon Jeon, Sae-Byeok Song, Byoung-Soon Kim, Woo-hee Chun, Gin-goo Kim, Moo-yeong Yeo
Distribuzione: PFA Films
Sceneggiatura: Bong Joon-ho, Park Eun-kyo

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Mother - Madeo» Cineteca (n° 40/2013)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy