Malati di sesso di Claudio Cicconetti - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 23/2018

Malati di sesso


Regia di Claudio Cicconetti

«Volete del gran sesso... è richiesto a piene mani, a veh, se volete ve lo do». Così si apre il Talkin’ sul sesso di Francesco Guccini, mettendoci di fronte ai nostri bassi appetiti. Del resto viviamo in una realtà sovrasessualizzata che ci bombarda di stimoli più o meno espliciti. Ma il richiamo alla questione spesse volte si rivela poco più di un’insegna luminosa buona ad attirare gli allocchi. Proprio come l’opera prima di Claudio Cicconetti, che vorrebbe gettare del pepe sul più classico scontro/incontro tra un lui e una lei, ma quello che invece fa è procedere a rimorchio, rubacchiando qua e là situazioni, a volte mascherando il furto come citazione, provando un po’ tutte le sfumature della commedia (dai toni brillanti alle scoregge pecorecce) senza mai riuscire a trovare il registro a lui più congeniale.

I 400 colpi

MM
4
Malati di sesso (2017)
Titolo originale: -
Regia: Claudio Cicconetti
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 90'
Cast: Francesco Apolloni, Gaia Bermani Amaral, Fabio Troiano, Elettra Capuano, Augusto Zucchi, Cristiana Vaccaro, Giacomo Gonnella, Stefano Ambrogi, Cristina Moglia, Cristina Tosio
Distribuzione: M2 Pictures
Sceneggiatura: Francesco Apolloni, Manuela Procaccia

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy