Malerba di Simone Corallini - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 45/2018

Malerba


Regia di Simone Corallini

Provincia italiana, due fratelli. Entrambi affetti da una malattia neurocutanea. Orazio tetro macellaio e Gabriele timido impiegato. Tra loro un rapporto complicato. Arriva Arianna, collega di Gabriele, e si incrina prima di tutto l’atmosfera. Tra cinghiali squartati e foreste “percepite” si svolge questo insolito noir low budget, esordio nel lungo di Simone Corallini. C’è qualche ingenuità da opera prima, una recitazione a tratti impostata, un utilizzo della colonna sonora (comunque suggestiva, di Raffaele Petrucci) che va a coprire qualche silenzio invece necessario; però ci sono anche lo sguardo giusto per una storia così tenebrosa, la vocazione al genere e il senso della mostruosità, declinabile anche come diversità, vero tema del film, essendo i due fratelli sfigurati, uno anche “dentro”. Una bella sorpresa.

I 400 colpi

MG
7
Malerba (2018)
Titolo originale: -
Regia: Simone Corallini
Genere: Noir - Produzione: Italia - Durata: 87'
Cast: Luca Guastini, Manuela Parodi, Antonio De Matteo, Maricla Sediari, Marco Brandizi, Mara Di Maio, Jacopo Cinofri
Distribuzione: Guasco
Sceneggiatura: Davide Galatolo

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy