Maria Maddalena di Garth Davis - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 11/2018

Maria Maddalena


Regia di Garth Davis

Quante volte si può raccontare la stessa storia? Se è veramente buona anche per qualche migliaio di anni, e senza perdere d’efficacia; l’australiano Davis, che all’opera seconda (dopo il successo da stagione dei premi di Lion - La strada verso casa) approccia nientemeno che la biografia di Cristo, prova a farlo spostando il punto di vista, adottando uno sguardo inedito. Cioè quello di Maria Maddalena: tra le più importanti seguaci di Gesù, santa della chiesa cattolica, ma anche, per secoli, sinonimo (nella cultura pop e non solo) di peccatrice pentita e convertita alla retta via. Davis e le sceneggiatrici Edmundson e Goslett ne fanno figura di modernità: immersa in paesaggi di stordente bellezza (il film è girato in Sicilia), fervente credente ma corpo estraneo alla Palestina patriarcale, perché disperatamente in cerca di qualcosa d’altro, di un di più che non sa dire. E che trova in un profeta pellegrino barbuto e dubbioso, circondato di apostoli devoti, un po’ leader carismatico da setta hippie un po’ ispiratore di rivoluzioni; abbandona tutto e lo segue. Fino alla fine. Ma la proposta di una teologia alternativa (pacifista, inclusiva, altruista) e la forza di alcuni elementi ricorrenti (come l’acqua, simbolo di morte e di vita, utile per l’esorcismo come per il battesimo) si stemperano in una confezione lucida e pulitissima, tanto estetizzante ed eterea da perdere ogni concretezza: nei totali luminosi, nei bei costumi perfettamente a tono con le sfumature écru del panorama, negli occhi azzurrissimi di Mara e Phoenix, nelle note della colonna sonora (l’ultima co-firmata dal compianto Jóhann Jóhannsson), si sente secco tutto l’artificio.

I 400 colpi

AC
5
Maria Maddalena (2018)
Titolo originale: Mary Magdalene
Regia: Garth Davis
Genere: Biblico - Produzione: Gb/Australia - Durata: 120'
Cast: Rooney Mara, Joaquin Phoenix, Chiwetel Ejiofor, Tahar Rahim, Ariane Labed, Denis Ménochet, Lubna Azabal, Tchéky Karyo, Hadas Yaron, Ryan Corr
Distribuzione: Universal Pictures
Sceneggiatura: Helen Edmundson, Philippa Goslett

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy