Millennium: quello che non uccide di Fede Alvarez - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 44/2018

Millennium: quello che non uccide


Regia di Fede Alvarez

La prigione del passato. Che nella trasposizione di Quello che non uccide diventa ancora più opprimente, sia rispetto alla trilogia svedese sia all’ottimo Uomini che odiano le donne di Fincher. L’adattamento non è più dal creatore della saga Stieg Larsson, ma da David Lagercrantz. L’hacker Lisbeth Salander stavolta deve fronteggiare spie, criminali informatici e funzionari governativi corrotti. E si troverà di nuovo a chiedere aiuto al giornalista Mikael Blomkvist. L’inizio è fulmineo, con la protagonista da bambina e la sua fuga nella neve assieme alla sorella e al padre. La saga pare quasi cambiare look, spingendosi su un terreno alle soglie del gotico. E Lisbeth sembra continuamente convivere con la sua ombra, quella della sua famiglia e quella del suo corpo. Con una notevole prova di Claire Foy, ancora volto mutante dopo la serie The Crown e il soderberghiano Unsane, che regala a Lisbeth più identità nascoste, superiori anche a quelle di Noomi Rapace e Rooney Mara. Sono più in ombra, invece, gli effetti delle sue azioni nella scrittura del giornalista Blomkvist. Ma ad Alvarez interessa soprattutto filmare l’action nella sua essenza, pur servendosi anche delle complesse tele del ragno di una scrittura (tra gli autori c’è anche Steven Knight) fin troppo elaborata. Stoccolma diventa il luogo di inseguimenti e fantasmi. E nel cinema di Alvarez gli spazi chiusi continuano a essere il punto di forza, dopo la capanna di La casa e l’abitazione del cieco di Man in the Dark: segnati dai corridoi, gli edifici sembrano diventare bunker e possono esplodere. Lì, le forme della spy story (ri)cambiano ogni volta prospettive.

I 400 colpi

SE
7
Millennium: quello che non uccide (2018)
Titolo originale: The Girl in the Spider's Web
Regia: Fede Alvarez
Genere: Thriller - Produzione: Usa/Gb/Germania/Svezia/Canada - Durata: 117'
Cast: Claire Foy, Vicky Krieps, Sylvia Hoeks, Sverrir Gudnason, Lakeith Stanfield, Stephen Merchant, Volker Bruch
Distribuzione: Warner Bros.
Sceneggiatura: Fede Alvarez, Steven Knight, Jay Basu

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy