Momenti di trascurabile felicità di Daniele Luchetti - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 11/2019

Momenti di trascurabile felicità


Regia di Daniele Luchetti

Tutto si decide nei primi minuti, quando la voce di Pif si fa portavoce del brodo caldo per l’anima dei libri-zibaldone di Piccolo (quello del titolo e Momenti di trascurabile infelicità): lì si capisce se ti piacerà o meno il film. Che è un’operazione industriale neanche insensata nel cercare un suo pubblico: sovrapporre Pif a Piccolo (che co-sceneggia), con il primo a snocciolare le massime del secondo in una Palermo fiabesca, quasi fossimo in uno spinoff dei suoi programmi tv (e, infatti, a produrre con Rai c’è Beppe Caschetto, l’agente di buona parte dello stardom tv, uno che influenza e costruisce il gusto medio del pubblico, fin dai tempi di Fabio Volo). Il resto viene naturale: l’anti-narratività del materiale di partenza è riformulata come fantastico un po’ surreale, da cinema classico fuori dal tempo (da La vita è meravigliosa, Scala al paradiso a Il paradiso può attendere), anche se il sospetto è che si guardi più a Collateral Beauty, cigli umidi e retrogusto new age compresi. Ultimo addendo: Luchetti in versione D’Alatri di Casomai, con una centralità della storia di coppia Pif-Thony avanti e indietro nel flusso dei ricordi. Pif salva o ammazza il film a seconda del grado di sopportazione nei suoi confronti: certo, questa volta, il suo Paolo è un tipico italiano medio, simpaticamente mediocre nella propria cialtroneria, irresponsabile con brio, un personaggio da commedia all’italiana che un tempo sarebbe stato dileggiato e malmenato da registi e sceneggiatori. Oggi è solo assolto con un buffetto. Perché, in fondo, è uno di noi. E, prima o poi, qualcosa che ciascuno di noi pensa o ha pensato, di sicuro, Piccolo-Pif la imbrocca...

I 400 colpi

PA
7
RMO
5
EMO
4
GAN
2
media
4.5
Momenti di trascurabile felicità (2019)
Titolo originale: -
Regia: Daniele Luchetti
Genere: Commedia drammatica - Produzione: Italia - Durata: 93'
Cast: Pif, Renato Carpentieri, Thony, Angelica Alleruzzo, Francesco Giammarco, Vincenzo Ferrera, Franz Cantalupo, Manfredi Pannizzo
Distribuzione: 01 Distribution
Sceneggiatura: Daniele Luchetti, Francesco Piccolo

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Mi rifaccio vivo - Intervista a...» Interviste (n° 11/2019)

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy