Mondo Za di Gianfranco Pannone - la recensione di FilmTv

970x250_FI.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 52/2017

Mondo Za


Regia di Gianfranco Pannone

«Che nostalgia» recita un manifesto con l’effige di Che Guevara inquadrato nella casa di uno degli abitanti della Bassa reggiana protagonisti di Mondo Za: già, che nostalgia! Di un mondo compreso tra paesi come Brescello, Guastalla, Luzzara, cantato e ricreato da Cesare Zavattini, che per la storia italiana è simbolo di lotta partigiana, di cultura comunista, di tradizione contadina e di lavoro. Un mondo piatto e quieto, con l’acqua del Po che scorre lenta, le piazze del mercato, i portici, i casolari, le lapidi dei partigiani uccisi, la memoria dei pittori naïf e la sonnolenza innocua della provincia. Che nostalgia di un’Italia che non c’è più e di un’altra che vive nel suo ricordo, rievocando le feste dell’Unità di un tempo e partecipando oggi alle celebrazioni dei fratelli Cervi, ovviamente cantando in pullman Bella ciao. Zavattini di quelle terre fu il cantore, e la sua voce potente e popolana puntella di tanto in tanto il ritratto che Gianfranco Pannone ne dà con il suo film: il mondo di ieri è un’ombra, ma lo sguardo del padre del neorealismo resta un modello di cinema, una forma di attenzione verso la realtà e il suo divenire. E dunque la Bassa può rivivere ancora oggi, benché più arrendevole e sconsolata, nel lavoro stravolto dalla crisi, nelle canzoni hip hop dei giovani ragazzi africani, nelle comunità di cingalesi, nella rinascita dopo il terremoto del 2012. Pannone, va detto, si limita a guardare, filma, registra, monta: un ricordo, un paesaggio, una strada, un museo, una cucina, una tavola imbandita… Sono i segni di un funerale pubblico dove la nostalgia non lascia alcuno spazio alla speranza.

I 400 colpi

RM
6
Mondo Za (2017)
Titolo originale: -
Regia: Gianfranco Pannone
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 80'
Cast: -

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy