Morto tra una settimana (o ti ridiamo i soldi) di Tom Edmunds - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 47/2018

Morto tra una settimana (o ti ridiamo i soldi)


Regia di Tom Edmunds

Di aspiranti suicidi in cerca dell’aiutino di un sicario è piena la storia: Siodmak (didascalico: L’uomo che cerca il suo assassino, 1931), poi William Castle (Nessuno sa il proprio destino), Regamey (chi?) con Louis de Funès (Omicidio a pagamento), De Broca con Belmondo (L’uomo di Hong Kong) e persino Beatty in Bulworth - Il senatore. In Gran Bretagna, oggi, l’assassino è un grande attore come Wilkinson, il candidato morto è il Barnard di Dunkirk, il plot è usuale (firma il contratto col killer, ma ci ripensa), il movente è il lavoro (il primo non vuole andare in pensione, il secondo è uno scrittore non pubblicato), il tono è di nero ma composto umorismo british, con senso dell’assurdo e tenuta di scrittura. Godibile e innocuo, per una serata piacevole. Poi, compito a casa, recuperare Ho affittato un killer di Aki Kaurismäki.

I 400 colpi

RMO
7
GS
6
media
6.5
Morto tra una settimana (o ti ridiamo i soldi) (2018)
Titolo originale: Dead in a Week: Or Your Money Back
Regia: Tom Edmunds
Genere: Commedia - Produzione: Gb - Durata: 90'
Cast: Aneurin Barnard, Tom Wilkinson, Freya Mavor, Marion Bailey, Christopher Eccleston, Gethin Anthony, Nigel Lindsay, Marcia Warren, Emma Campbell-Jones, Velibor Topic
Distribuzione: Eagle Pictures
Sceneggiatura: Tom Edmunds

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy