Muse Drones World Tour di Tom Kirk, Jan Willem Schram - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 29/2018

Muse Drones World Tour


Regia di Tom Kirk, Jan Willem Schram

Man mano che da malinconici cuginetti dei Radiohead diventavano baldanzosi guerrieri del progressive metal, i Muse hanno moltiplicato luci, schermi e palchi rotanti. Culminando nel tour del 2016 per l’album Drones, da cui vengono le date assemblate per il film: uno show che, dice il leader Matt Bellamy, vuole «far riflettere sul nostro rapporto con la tecnologia». Il tutto si limita a qualche drone (appunto) luminoso svolazzante, ma i sottotesti sociologici non sono mai stati il punto forte del trio britannico, che d’altro canto dal vivo ha sempre un impatto sonoro, una precisione nell’esecuzione e una potenza indiscutibili. Risultano infatti superflui gli sforzi ipercinetici della regia del film concerto, con montaggio convulso e spiazzanti effetti simil-rotoscopio: la musica basta e avanza, come sempre solo per i fan.

I 400 colpi

IF
5
Muse Drones World Tour (2018)
Titolo originale: Muse Drones World Tour
Regia: Tom Kirk, Jan Willem Schram
Genere: Documentario - Produzione: Gb/Olanda - Durata: 90'
Distribuzione: Nexo Digital
Musiche: Nikki Faberij de Jonge
Fotografia: Hans-Peter Velthoven

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy