Music di Sia - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 08/2021

Music


Regia di Sia

L’esordio alla regia di Sia nasce, probabilmente, da una cieca fiducia nei propri mezzi: è indubbio che la musicista abbia saputo creare un suo universo visivo, testimoniato da clip riconoscibili, popolati dall’alter ego Maddie Ziegler e messi in movimento da Ryan Heffington. Che anche qui marchia i coloratissimi set danzati, denudando l’inconscio con il suo coreografare terapeutico, libero e antitecnico. Però la storia di Music, ragazza autistica che vive nel suo mondo immaginario, funzionicchia solo nella pura parte musical. Tutta la storia realistica, in cui la sorellastra Zu, disintossicata di fresco, diventa la sua tutrice, è un disastro di concetto e scrittura. E, senza scomodare etica o correttezza, la rappresentazione della patologia è di un semplicismo che rasenta la banalizzazione.

I 400 colpi

IF
4
RM
4
RMO
4
LP
4
ES
2
GS
3
media
3.5
Music (2021)
Titolo originale: Music
Regia: Sia
Genere: Drammatico/Musicale - Produzione: Usa - Durata: 107'
Cast: Kate Hudson, Maddie Ziegler, Leslie Odom Jr., Ben Schwartz, Juliette Lewis, Mary Kay Place, Braeden Marcott, Beto Calvillo, Blair Williamson, Hector Elizondo, Eric Davis, Sarah Zinsser
Distribuzione: Sony Pictures
Sceneggiatura: Sia, Dallas Clayton

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy