Natale da chef di Neri Parenti - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 50/2017

Natale da chef


Regia di Neri Parenti

«Sì chef!». Poteva essere una parodia di programmi tv alla MasterChef - la battuta comunque c’è - ma Neri Parenti ha sempre cercato una sua via al cinema comico e al cinepanettone che negli anni ha perso molte delle sue connotazioni. Con Natale da chef, invece, sembra tornare a un impianto produttivo e artistico che ha bene in mente cosa voler metter in scena e a chi rivolgersi. Dalla scelta degli attori, rappresentanti delle maggiori aree geografiche italiane, alla scrittura, che giunge a un grado zero - non negativo - del comico, alla location da Film Commission (Trentino). Certo potrebbe risultare fuori luogo citare Bergson e il suo saggio sul riso a proposito della maschera di Cipollino di Massimo Boldi - qui molto più misurato che in tutti i cinepanettoni post Filmauro/De Laurentiis - eppure “la ripetizione”, “l’inversione” e “l’interferenza della serie”, insieme a uno slapstick ancora più elementare, sono i capisaldi su cui si muove tutto il film. Con un’attenzione maniacale ai giochi di parole, portati alle estreme conseguenze, che dicono pane al pane e vino al vino a partire già dai nomi dei protagonisti (il marito tradito si chiama Felice Becco, lo chef Gualtiero Saporito, il “merlo maschio” siciliano Filippo Tosti, il personaggio coprofago, suo malgrado, Tony Cacace). Si respira inoltre un’aria di libertà espressiva che arriva fino allo sberleffo dei potenti del G7 alle prese con le loro funzioni corporali. Peccato però per una certa sciattezza di fondo con, per esempio, il maestro di cerimonie iberico Armando De Razza, che durante il film dimentica di parlare in spagnolo, o il Natale del titolo che non c’è (che sia un gesto dadaista?).

I 400 colpi

PA
6
CB
1
SE
0
AF
3
FM
0
RMO
4
media
3.5
Natale da chef (2017)
Titolo originale: -
Regia: Neri Parenti
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 97'
Cast: Massimo Boldi, Rocío Muñoz Morales, Armando De Razza, Dario Bandiera, Enzo Salvi, Milena Vukotic, Sylvia Panacione, Francesca Chillemi, Paolo Conticini, Biagio Izzo, Jacopo Sarno, Maurizio Casagrande
Distribuzione: Medusa

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy