Neve nera di Martin Hodara - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 34/2017

Neve nera


Regia di Martin Hodara

Scriveva Artaud che «solo la famiglia può donarti la misura della tua crudeltà»; lo capisce anche Laura nel suo precipitare nei legami oscuri che tengono uniti il marito Marcos ai fratelli Sabrina e Salvador, quest’ultimo accusato di aver ucciso il più piccolo di loro, Juan. Ora Salvador vive solo, sulle montagne della Patagonia; Marcos, accompagnato dalla moglie, lo raggiunge per convincerlo a vendergli la sua parte d’eredità. I legami parentali si fanno espressione di un’idea sconsacrata, degenerata e rapace di consanguineità, corrosa da disumanizzanti logiche di asservimento; visi e modi di chi concorre al gioco al massacro si stravolgono in una caratteriologia mortuaria. I limiti della regia sono quelli di ricalcare una formula fin troppo collaudata, dagli esiti facilmente intuibili, ben prima del colpo di scena finale. 

I 400 colpi

MM
5
Neve nera (2017)
Titolo originale: Nieve negra
Regia: Martin Hodara
Genere: Thriller - Produzione: Spagna, Argentina - Durata: 90'
Cast: Laia Costa, Ricardo Darín, Dolores Fonzi, Andrés Herrera, Mikel Iglesias, Javier Kussrow, Iván Luengo, Federico Luppi, Biel Montoro, Liah O'Prey

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy