Non mi uccidere di Andrea De Sica - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 17/2021

Non mi uccidere


Regia di Andrea De Sica

Allucinazioni da età adolescente, droga liquefatta come lacrime nere e cinema horror, alchimia perfetta per l’opera seconda di Andrea De Sica, dopo il premiato I figli della notte (2017). Un (quasi) sosia di Robert Pattinson, Rocco Fasano, svela il gioco di Gianni Romoli, sceneggiatore cinéphile imbattibile nel creare multistrati emozionali, complice il regista e co-sceneggiatore dal tocco rarefatto, capace di radiografare i superpoteri teenager. Oggetto di studio, Twilight, l’amore vampiro, anche se qui il morso è più in stile Romero. Il film è ispirato alla saga letteraria neo gothic di Chiara Palazzolo: Mirta (Alice Pagani) e Robin, giovanissimi amanti, muoiono ma ritornano, e lei va in cerca di lui mentre scopre la sua nuova natura. Passaggi di luce essenziali (fotografia di Francesco Di Giacomo), dal tenero idillio ai cromatismi gelidi della metamorfosi di Mirta, la ragazzina affamata di sangue simbolico. A parte il genere thriller/romantico/splatter, il film è carico di malessere pervasivo, fortissima la sensazione della morte come bellissima avventura, eternità da vivere altrove, non su questa terra. Guidare a occhi chiusi, avvelenarsi per provare che effetto fa, diventare invisibili per genitori distratti... Mirta si sveglierà consapevole che anche l’amato Robin è un nemico, tronfio del suo fascino, alleato di bulli da discoteca. Il consueto repertorio è rigenerato in questa storia di Sopramorti e Benandanti, dove le cattive ragazze si mutano in giustiziere divoratrici di chi si nutre dell’innocenza. Incanta l’arrivo in scena di Silvia Calderoni, pura potenza d’immagine, già creatura di un altro mondo, scatenata in performance degne del Living Theatre. Ritmo musicale importante, brano di Chadia Rodriguez.

I 400 colpi

PMB
1
MC
7
IF
5
RMO
7
media
5.0
Non mi uccidere (2021)
Titolo originale: -
Regia: Andrea De Sica
Genere: Horror - Produzione: Italia - Durata: 90'
Cast: Alice Pagani, Rocco Fasano, Silvia Calderoni, Giacomo Ferrara, Fabrizio Ferracane, Sergio Albelli, Anita Caprioli, Federico Ielapi, Esther Elisha, Marco Pancrazi
Distribuzione: Warner Bros.
Sceneggiatura: Andrea De Sica, GRAMS*, Gianni Romoli

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


L'amore aldilà - Intervista a...» Interviste (n° 16/2021)
Non mi uccidere» Cinerama (n° 17/2021)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy