Petite maman di Céline Sciamma - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv B0/2021

Petite maman


Regia di Céline Sciamma

Due bambine s’incontrano e fanno amicizia in un bosco. Le loro case sono ai due estremi, una calda e abitata, l’altra che viene svuotata dalla mamma di Nelly, la protagonista, dopo la morte della nonna. Tutto il futuro davanti, da un lato, e il doloroso abbandono del passato, dall’altro. Lucido, rigoroso e insieme tenerissimo, Petite maman conferma la perspicacia di sguardo e sentimento di Céline Sciamma, alle prese con traumi grandi e piccoli, con domande e paure che paiono non esaurirsi mai, con abbandoni che spesso sono meno definitivi di quanto si creda. L’autrice non cede mai al sentimentalismo, le bambine sono perfette nella zona d’ombra della crescita e nell’equilibrio tra realtà e immaginazione. Credere o no alla pantera che di notte si materializza ai piedi del letto? Sciamma invita a crederci.

I 400 colpi

EM
9
Petite maman (2021)
Titolo originale: Petite maman
Regia: Céline Sciamma
Genere: Avventura/Drammatico - Produzione: Francia - Durata: 72'
Cast: Joséphine Sanz, Gabrielle Sanz, Nina Meurisse, Margot Abascal, Stéphane Varupenne, Florès Cardo, Josée Schuller, Guylène Péan
Distribuzione: Teodora
Sceneggiatura: Céline Sciamma

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Petite maman» Cinerama (n° 42/2021)
Come in uno specchio - Intervista a...» Interviste (n° 42/2021)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy