Qualcosa di meraviglioso di Pierre-François Martin-Laval - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 49/2019

Qualcosa di meraviglioso


Regia di Pierre-François Martin-Laval

Qualcosa di meraviglioso, vale a dire il viaggio di un ragazzino, Fahim, in fuga dal Bangladesh dei primi anni zero insieme al padre. Una storia, la sua, che i francesi conoscono bene perché ha riempito per mesi giornali e trasmissioni televisive, è diventata un libro (Un re clandestino, Bompiani) e poi un film, realizzato dal marsigliese Pierre-François Martin-Laval (il “Pef” del gruppo comico Robins des Bois). Fahim arriva a Parigi ma è un sans papiers, lui e suo padre devono arrangiarsi per non essere sbattuti fuori dal paese. Però il ragazzino ha un dono: è un grande giocatore di scacchi. Così incontra Sylvain, mito francese della scacchiera (ispirato a un personaggio reale, Xavier Parmentier) che decide di prepararlo per il campionato del mondo, al quale però non potrà partecipare se non ottiene asilo politico e cittadinanza. Le sfide impossibili - quelle dei falliti di mezza età che si danno al nuoto sincronizzato (7 uomini a mollo) o dei liceali di banlieue che imparano a suonare musica classica (La mélodie) - sono da un po’ la tendenza narrativa del cinema francese popolare e “impegnato”. Qualcosa di meraviglioso sembra un Dheepan - Una nuova vita per famiglie, anche se qui il vero duro non è tanto il papà bengalese del bambino, ex poliziotto, quanto Sylvain, interpretato come al solito magnificamente da Gérard Depardieu: solo il suo apparire in scena nella scuola di scacchi vale il prezzo del biglietto. Per il resto la commedia è diligente, edificante, emozionante il giusto grazie alla sinergia degli interpreti e alla “spettacolarità” degli scacchi (il film in Francia è stato molto apprezzato dagli esperti del gioco). 

I 400 colpi

MG
6
Qualcosa di meraviglioso (2019)
Titolo originale: Fahim
Regia: Pierre-François Martin-Laval
Genere: Biografico - Produzione: Francia - Durata: 117'
Cast: Assad Ahmed, Gérard Depardieu, Isabelle Nanty, Mizanur Rahaman, Sarah Touffic Othman-Schmitt, Victor Herroux, Tiago Toubi, Alexandre Naud, Pierre Gommé, Axel Keravec
Distribuzione: Bim
Sceneggiatura: Pierre-François Martin-Laval

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy