Rabbia furiosa - Er Canaro di Sergio Stivaletti - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 24/2018

Rabbia furiosa - Er Canaro


Regia di Sergio Stivaletti

Di uomini e cani. Anzi, di uomini-cani. Come il Dogman di Garrone, anche il Canaro raccontato da Stivaletti (Riccardo De Filippis, già indimenticato Scrocchiazeppi in Romanzo criminale - La serie) trova conforto negli animali che cura più che nei suoi simili. S’identifica con loro. A un certo punto ulula alla luna e, in dissolvenza, gli si sostituisce un cane lupo. Un effettaccio, si dirà. Forse. Intanto, la storia di partenza è sempre quella, rielaborata in nomi e ambienti: l’efferato delitto del Canaro della Magliana, dai Fattacci di Vincenzo Cerami, che il produttore Galliano Juso voleva realizzare come film a episodi, anche se poi Stivaletti ha gonfiato il proprio segmento in film autonomo, producendoselo da solo. Se Garrone supera il dato ambientale reale, trasfigurandolo in un presente astratto che potrebbe essere un qualunque inferno in terra, Stivaletti, invece, azzanna la sociologia spicciola di un certo cinema di genere italiano, che, negli anni 80, ha appena fatto in tempo a frequentare (e ad alimentare in articulo mortis con le sue creazioni da maestro degli effetti speciali). Da lì attinge, nel cast (c’è uno dei re degli stunt di allora, Ottaviano Dell’Acqua, c’è Giovanni Lombardo Radice), nelle musiche, nella costruzione di personaggi e ambienti. Sta tra il western e i cani di paglia che si ribellano in maniera scomposta (l’amico meccanico si chiama “Sceriffo” e la sua uccisione è uno degli inneschi della vendetta finale). Con coda ultra splatter, ovvio, senza nascondere nulla. Prendere o lasciare. Ma non gli si può volere male. Anche solo per nostalgia di quando operazioni simili erano all’ordine del giorno nel nostro cinema.

I 400 colpi

AA
5
PA
5
PMB
6
FM
7
RMO
6
GAN
7
media
6.0
Rabbia furiosa - Er Canaro (2018)
Titolo originale: -
Regia: Sergio Stivaletti
Genere: Thriller - Produzione: Italia - Durata: 89'
Cast: Riccardo De Filippis, Romina Mondello, Virgilio Olivari, Giovanni Lombardo Radice, Ottaviano Dell'Acqua, Marco Felli, Gianni Franco, Eleonora Gentileschi, Romuald Andrzej Klos, Emanuele Marchetti
Distribuzione: Apocalypsis
Sceneggiatura: Sergio Stivaletti, Antonio Tentori, Antonio Lusci

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy