Renegades: Commando d'assalto di Steven Quale - la recensione di FilmTv

970x250_TIM.JPG

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 41/2017

Renegades: Commando d'assalto


Regia di Steven Quale

«Facciamo che eravamo un gruppo di Navy SEAL nella Bosnia degli anni 90...» «...e dovevamo recuperare 300 milioni d’oro nazista dal fondo di un lago...» «...e poi a un certo punto con un carro armato ci lanciavamo giù da un ponte!». Ci piace immaginarla così, l’origine di Renegades (distribuite voi le parti): con i due co-sceneggiatori Luc Besson (non servono presentazioni) e Richard Wenk (I mercenari 2) e il regista Quale (Final Destination 5) che fingono di sparare dalle dita, e con la bocca mimano i suoni delle esplosioni. La monoespressività del nerboruto cast (arricchito da un J.K. Simmons in versione sergente maggiore Hartman) o la ridicola implausibilità della trama le diamo per scontate, anzi ci fanno tenerezza: come i bimbi che giocano in cortile, qui perfino supportati da effetti speciali dignitosi.

I 400 colpi

AC
5
Renegades: Commando d'assalto (2017)
Titolo originale: Renegades
Regia: Steven Quale
Genere: Azione - Produzione: Francia, Germania - Durata: 105'
Cast: Ewen Bremner, Sylvia Hoeks, J.K. Simmons, Sullivan Stapleton, Charlie Bewley, Dimitri Leonidas, Diarmaid Murtagh, Clemens Schick, Joshua Henry, Slavko Sobin

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy