Respiri di Alfredo Fiorillo - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 23/2018

Respiri


Regia di Alfredo Fiorillo

Il thriller italiano è da tempo diventato una questione autoriale, l’aggancio per un cinema di ricerca visuale e drammaturgica che non voglia rinunciare all’immediatezza di emozioni quali paura e suspense. Normale, dunque, che il debuttante Alfredo Fiorillo guardi nella direzione opposta a quella dei capisaldi del genere anni 70 (Bava, Argento, Fulci e altri geni dell’artigianato), recuperando piuttosto il fascino decadente e mortifero di opere d’epoca marginali rispetto ai canoni. Parliamo del cinema di Sauro (Amore e morte nel giardino degli dei, 1972) e Romano Scavolini (Un bianco vestito per Marialé, 1972), che già allora ragionavano sulle possibilità di un innesco a matrice viscontiana su un impianto di genere popolare. La storia di Francesco, reclusosi nella villa di famiglia in seguito a un trauma (il mistero giallo dell’opera) con figlia e contorno umano (dottore, domestica, factotum...) profuma di quelle narrazioni, di quelle arie cimiteriali che trovano nella fantastica residenza liberty - villa Faccanoni a Sarnico, sul lago d’Iseo - la calligrafica cornice e nei movimenti di macchina misurati e rallentati - definiamoli pure sorrentiniani - il riverbero linguistico. Cinema letterario, artefatto nei modi dialogici e programmatico nell’impaginato visivo a pianisequenza e totali geometrici, Respiri è un testo che vive di ellissi, non detti, silenzi, tagli di montaggio netti. E di un corpo che, in una stanza della villa, respira grazie ai macchinari. È lì che si annida il mistero, risolto dopo un percorso tra fantasmi della memoria e residui traumatici. Uno psico-thriller, sì, ma d’autore.

I 400 colpi

PA
7
CB
7
MC
8
MG
6
RMO
5
media
6.6
Respiri (2018)
Titolo originale: -
Regia: Alfredo Fiorillo
Genere: Thriller - Produzione: Italia/Polonia - Durata: 97'
Cast: Alessio Boni, Lidiya Liberman, Milena Vukotic, Pino Calabrese, Eva Grimaldi, Eleonora Trevisani, Nino Frassica, Lino Capolicchio, Valentina Cenni, Alessandro Gruttadauria
Distribuzione: Europictures
Sceneggiatura: Alfredo Fiorillo, Angela Prudenzi

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy