Restiamo amici di Antonello Grimaldi - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 28/2019

Restiamo amici


Regia di Antonello Grimaldi

«Non può finire così, come un vecchio film di Bruce Lee» si canticchia (chissà perché) sui titoli di coda. Certo, era iniziata in altro modo, dalle parti della commedia generazionale: tre amici alla soglia dei 40, ciascuno col suo carico di fallimenti e frustrazioni, Alessandro (Riondino) pediatra vedovo con figlio adolescente, Leo (De Rienzo) malmaritato e negoziante di abbigliamento arrivato alla frutta, Gigi (Roja) ganassa mezzo diseredato che si finge malato terminale. Aria da Il grande freddo in quel di Rovereto, ma potremmo essere ovunque. Tranne che nel mondo reale, ovvio. Però, non dura molto, e si svicola presto nel film di truffe: per ereditare Gigi deve avere un figlio e convince Alessandro a far passare il proprio per suo. Seguono equivoci, imprevisti, contrattempi e Marescotti nell’ennesimo ruolo di stronzo, oltretutto notaio svizzero. Poi, visto che a decidere il film da vedere è spesso la fidanzata, ecco una storia d’amore litigarella con una bella separata (Violante Placido), che c’entra come i cavoli a merenda, ma in fondo non si sa mai. Infatti, c’è pure la giovane escort dal cuore d’oro. Non è in discussione la sincera passione di regista e sceneggiatori per una certa commedia all’italiana di un tempo, sospesa tra cialtroneria e desiderio di svoltare, e gli attori - quando non gigioneggiano - ci sarebbero magari anche. Però, con film del genere arduo restare amici del cinema italiano (oltretutto nell’estate precarissima di Moviement, che dovrebbe riportarci tutti in sala). Ma se avete resistito fin qui senza sbadigliare forse Restiamo amici (dal quasi omonimo romanzo di Bruno Burbi) è davvero il film per voi.

I 400 colpi

RMO
4
Restiamo amici (2018)
Titolo originale: -
Regia: Antonello Grimaldi
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 87'
Cast: Michele Riondino, Alessandro Roja, Violante Placido, Sveva Alviti, Libero De Rienzo, Mirko Trovato, Joy Libardoni, Desirée Popper
Distribuzione: 01 Distribution
Sceneggiatura: Raffaello Fusaro, Marco Martani

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy