Ride your wave di Masaaki Yuasa - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 29/2020

Ride your wave


Regia di Masaaki Yuasa

Il quarto lungo di Masaaki Yuasa avrebbe dovuto rappresentare il debutto sul grande schermo italiano: il biglietto da visita di un’arte sperimentale ed eversiva, ma pure un reminder che non soltanto di Miyazaki e Shinkai è fatta la grandeur dell’animazione giapponese contemporanea, cinematografica e non. Invece Ride Your Wave, inizialmente previsto ad aprile 2020 (stagione NEXO Anime 2020), causa COVID-19 è dirottato su Prime Video. Nondimeno, il consiglio di visione rimane invariato e caloroso: per i neofiti, è da Ride Your Wave che può agevolmente partire un percorso d’approfondimento su un cineasta fluido e simile solo a se stesso. Cresciuto a pane e Il pianeta selvaggio + Yellow Submarine, ne raccoglie l’eco visuale nell’esordio Mind Game, istant cult radicalissimo, montaggio psicotropo che gli fa guadagnare le lodi di Satoshi Kon, poi per quasi 15 anni è storyboarder, animatore, sceneggiatore, regista di corti e anime tv (e persino di un episodio di Adventure Time); dal 2017 è tornato al cinema con un fantasmagorico fuori orario (Night Is Short, Walk On Girl), una versione electro rock di La sirenetta (Lu e la città delle sirene) e ora, su copione di Reiko Yoshida (La forma della voce), un mélo alla Ghost dove una surfista entra in contatto con lo spettro acquatico del perduto (grande) amor. A onor del vero è l’opus narrativamente più canonico di Yuasa, ma anche quello in cui l’acqua si dimostra la sua sezione aurea, elemento indefettibile tramite cui liberare figure oblunghe e polimorfe in continua mutazione, tra carrellate impossibili e angolazioni spericolate: una gioia per gli occhi, va da sé.

Ride your wave (2019)
Titolo originale: Kimi to, nami ni noretara
Regia: Masaaki Yuasa
Genere: Animazione - Produzione: Giappone - Durata: 95'
Sceneggiatura: Reiko Yoshida, Stephanie Sheh

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy