Ritorno in apnea di Anna Maria Selini - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 28/2021

Ritorno in apnea


Regia di Anna Maria Selini

Tra indagine giornalistica e istantanea di un momento storico tragico, Ritorno in apnea è il diario di viaggio della collega Anna Maria Selini ritornata nella sua Bergamo tra marzo e maggio 2020. Il tentativo iniziale è di capire, anche se le domande rimangono superiori alle risposte, che cosa stava succedendo in quella provincia che in due mesi ha visto morire di COVID-19 6.000 persone. Il reportage, che risale anche alla fonte della famosa foto dei mezzi militari con il loro trasporto eccezionale di bare, si trasforma presto in una drammatica teoria di testimonianze dei parenti delle vittime e del loro dolore composto di fronte al quale, proprio come lo spettatore, gli stessi autori del doc vengono sopraffatti. Anche per il forte coinvolgimento personale.

Ritorno in apnea (2020)
Titolo originale: -
Regia: Anna Maria Selini
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 75'
Distribuzione: Produzioni Alberto Valtellina
Sceneggiatura: Anna Maria Selini
Musiche: Alessandro Adelio Rossi, Signor K, Gianluigi Trovesi, Stefano Montanari
Montaggio: Alberto Valtellina

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy