Run di Aneesh Chaganty - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 23/2021

Run


Regia di Aneesh Chaganty

Non mettiamo l’avviso di spoiler, perché il “segreto” di Run non è più un segreto già dopo il trailer o dopo i primi cinque minuti di film: la cara vecchia sindrome di Münchhausen per procura, classico di tanti thriller basati sull’accudimento letale, ha molto a che vedere con il legame viscerale tra Diane e sua figlia Chloe, diciassettenne affetta da un complicato puzzle di patologie (paraplegia, diabete, asma, solo per dire le più rilevanti ai fini narrativi) che l’hanno costretta a studiare a casa senza contatti col mondo. Ma a costringerla sono state le malattie o l’amore di mamma? Comincia a chiederselo Chloe, dotata di intelligenza straordinaria e spiccato talento per la tecnologia, quando le risposte alle sue domande di iscrizione al college tardano ad arrivare, le sue pillole cambiano colore e i dubbi iniziano a farsi strada. Dopo l’esordio col film-dispositivo Searching, Chaganty confeziona un altro meccanismo thrilling dove a contare sono soprattutto le regole del gioco: Chloe non ha telefono né accesso a internet, non ha l’uso delle gambe e non può stare troppo lontana dal suo inalatore. Date queste premesse, come riuscirà a scampare alle situazioni senza uscita in cui la sceneggiatura la incastra? Il principio è quello di una escape room (esplicitamente citata nel film), in cui la protagonista debba trovare, di trappola in trappola e coi minuti contati, gli strumenti giusti per scappare (ovvero, Run); se si sta al gioco, ci si diverte, anche grazie a due interpreti fenomenali. Sarah Paulson ricama sul suo ruolo ambiguo di Ratched, ma la vera rivelazione è Kiera Allen, attrice paraplegica al suo esordio in un lungometraggio: se il film funziona, è grazie a lei.

Run (2020)
Titolo originale: Run
Regia: Aneesh Chaganty
Genere: Thriller - Produzione: Usa/Canada - Durata: 90'
Cast: Sarah Paulson, Kiera Allen, Sara Sohn, Pat Healy, Erik Athavale, BJ Harrison, Sharon Bajer, Onalee Ames, Joanne Rodriguez, Ernie Foort
Distribuzione: Lucky Red/Universal Pictures
Sceneggiatura: Aneesh Chaganty, Sev Ohanian

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy