Scarpette rosse e i sette nani di Sung-ho Hong, Moo-Hyun Jang, Young Sik Uhm - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 26/2020

Scarpette rosse e i sette nani


Regia di Sung-ho Hong, Moo-Hyun Jang, Young Sik Uhm

Prima o poi doveva accadere: nell’ennesima rilettura della fiaba, Biancaneve s’invaghisce di uno dei nani. Che però, in questo cartoon sudcoreano, sono un team di 7 leggende, superpotenti e superfanfarone, tramutate in bestiole verdognole. Pure su Biancaneve grava una maledizione che l’ha trasformata, da orgogliosa taglia forte, in una sventola semi-anoressica rassembrante principesse come Rapunzel o Elsa (fra gli animatori c’è il veterano Disney Jin Kim). Preceduto da una cattiva fama causata da un lancio promozionale in odore di fat shaming che ha spinto la produzione a rimaneggiamenti di trama, Scarpette rosse non è affatto deplorevole: sconta snodi convenzionali e calchi plateali (Shrek), ma rilancia con qualche sussulto d’inventiva e una chiusa educativa.

Scarpette rosse e i sette nani (2019)
Titolo originale: Red Shoes and the Seven Dwarfs
Regia: Sung-ho Hong, Moo-Hyun Jang, Young Sik Uhm
Genere: Animazione - Produzione: Corea del Sud - Durata: 92'
Distribuzione: Lucky Red
Sceneggiatura: Sung-ho Hong

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy