Scooby! di Tony Cervone - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 29/2020

Scooby!


Regia di Tony Cervone

Nonostante la tenacia e la resilienza che sfoggiano da oltre cinquant’anni, Shaggy, Fred, Daphne, Velma e Scooby-Doo nulla possono contro la maledizione del reboot e la sua oliatissima formula. Che con logorante puntualità anche stavolta comprende il restyling dell’animazione 2D in un’anodina computer grafica, l’elemento supereroico (la discendenza dell’alano) e il fattore crossover: nel pasticciato sviluppo degli eventi (anche iperspaziali, per andare sul sicuro) s’incastrano a casaccio vecchie glorie made in HannaBarbera come Dee Dee Skyes, Dick Dastardly, Blue Falcon e Cane prodigio. Solo l’incipit fanciullesco schiude qualche traccia di nostalgia in un cartoon che su storie e personaggi della serie classica non ha niente di nuovo da dire né la voglia di scoprirlo.

Scooby! (2020)
Titolo originale: Scoob!
Regia: Tony Cervone
Genere: Animazione - Produzione: Usa/Canada - Durata: 93'
Distribuzione: Warner Bros.
Sceneggiatura: Matt Lieberman, Adam Sztykiel, Jack C. Donaldson, Derek Elliott

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy