Segretarie - Una vita per il cinema di Raffaele Rago, Daniela Masciale - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 11/2019

Segretarie - Una vita per il cinema


Regia di Raffaele Rago, Daniela Masciale

Storia di alcuni grandi registi e produttori del cinema italiano - Fellini, Cristaldi, Lombardo, Dino e Luigi De Laurentiis - e delle donne che stavano al loro fianco, segretarie che con blocchetto e matita viaggiano sui loro aerei, sedevano negli uffici, lavoravano sui set. Paola Quaglierlo, Cesarina Marchetti, Liliana Avincola, Fiammetta Profili, Resi Bruletti, Anna Maria Scatasci - sconosciute ma fondamentali - raccontano la stagione compresa fra gli anni 60 e i primi 90 di cui sono state testimoni e protagoniste. Aneddoti, dietro le quinte, frammenti di vita privata, apparizioni pubbliche o sullo schermo: un intero sistema osservato dal punto di vista privilegiato delle loro scrivanie, diventate per tutti - come racconta una delle protagoniste - i luoghi dove ci si sedeva per lamentarsi, confidarsi, a volte anche piangere...

I 400 colpi

RM
6
Segretarie - Una vita per il cinema (2018)
Titolo originale: -
Regia: Raffaele Rago, Daniela Masciale
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 64'
Distribuzione: Cineteca Italiana
Musiche: Franco Eco
Montaggio: Raffaele Rago, Giacobbe Gamberini

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy