Senza rossetto di Silvana Profeta - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 12/2019

Senza rossetto


Regia di Silvana Profeta

Presentarsi alle urne senza rossetto per scongiurare il rischio di macchiare la scheda, umettandola: alle “ragazze del ‘46”, chiamate per la prima volta a votare nelle amministrative e nel referendum del 1946, veniva mossa una simile raccomandazione. Che, pur nascendo da una preoccupazione d’ordine pratico, ben esemplifica l’impacciata novità della situazione. Nel quadro di un progetto crossmediale sfociato nell’istituzione di una banca dati online, Profeta assembra i videoracconti in cui le ragazze di allora ripercorrono quei giorni dal loro punto di vista, modulandoli in un diario a più voci, intimo e civile, alternato ai filmati dell’epoca. Un impianto elementare forte di testimonianze commosse come quella di Tina, minorenne in quell’anno: «Avevo l’età per affrontare i nazisti, ma non per esprimere la mia opinione».

Caterina Bogno (Voto: 6)

Senza rossetto (2016)
Titolo originale: -
Regia: Silvana Profeta
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 52'
Distribuzione: Indipendente
Montaggio: Frediano Iraci Sareri, Milena Fiore
Fotografia: Frediano Iraci Sareri, Milena Fiore

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy