Siberia di Abel Ferrara - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 33/2020

Siberia


Regia di Abel Ferrara

Un unico pianosequenza mentale. Gli stacchi di montaggio imbastiscono una strategia di ricomposizione corpo/anima attraverso il paesaggio: cut e siamo nei ghiacciai; nel deserto; nella grotta o nel sottoscala dell’inconscio; in pieno set Tarantino; nell’horror; tra gli sciamani; negli amplessi; nelle macerie; con il padre a pescare; con la donna della vita, la resa dei conti; con la mamma di Ferrara in un doc; tra vodka e rum; con l’inuit, con l’odio razzista. Non è solo merito di Dafoe, che veste le emozioni di 50 sfumature impreviste, o di un musicista e di un operatore di subcutanea efficacia, ma arriva il satori, il risveglio spirituale, attenti al pesce, il Rosebud di questo Ferrara 8 e 1/2 che srotola cultura Usa, da Ansel Adams a Thoreau, dall’imagismo al deathpunk. Come Corman si estrae dalla costola di Togo - Una grande amicizia molto girato nevoso, come se Ferrara avesse vampirizzato il set di Ericson Core: i cani da slitta e Jack London. Attraverso l’alias Dafoe (è Clint, nel sesto film insieme) scrive il testamento spirituale in forma di “flusso di coscienza e di incoscienza”, per fare, da Roma, i conti con la sua cultura Usa (quale titolo più ironico, allora, di Siberia?) confermandosi “il miglior fabbro” che trasformò il cinema moderno in postmoderno, quando collegò l’io narrante con ogni mezzo necessario, anche psicotropo - qui il Libro rosso di Jung - alla collettività e alle sorti di un mondo senza più wilderness. In forma nuova, scandalosa, insostenibile: odiando e ridendo. Si ride per odiare meglio, e conoscere di più, diceva Nietzsche (qui citato nel magnifico “elogio del sonno”).

I 400 colpi

AB
6
PMB
5
MC
7
ADG
5
SE
5
IF
4
RM
4
MM
7
FM
4
RMO
6
GAN
7
LP
7
GS
6
RS
8
media
5.8
Siberia (2020)
Titolo originale: -
Regia: Abel Ferrara
Genere: Drammatico - Produzione: Italia/Germania/Grecia/Messico - Durata: 92'
Cast: Willem Dafoe, Dounia Sichov, Simon McBurney, Cristina Chiriac, Daniel Gimenez Cacho, Fabio Pagano, Anna Ferrara, Phil Neilson, Laurent Arnatsiaq, Valentina Rozumenko
Distribuzione: Nexo Digital
Sceneggiatura: Abel Ferrara, Christ Zois

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Siberia» Cinerama (n° B0/2020)
Siberia» Cinerama (n° 33/2020)
IL virus è il vero comunista -...» Interviste (n° 33/2020)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy