Slumber - Il demone del sonno di Jonathan Hopkins - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 05/2018

Slumber - Il demone del sonno


Regia di Jonathan Hopkins

Il Babau, di nuovo. Con opportuna variante: il demone messo in scena da Hopkins (debutto nel lungometraggio) agisce preferibilmente sfruttando il disturbo conosciuto come paralisi del sonno. A combatterlo la “dottoressa del sonno” Alice Arnolds, con trauma infantile al seguito (il fratellino suicida) e vita quotidiana pericolosamente compromessa. Porte che si socchiudono, spinte da mani invisibili; dettagli oculari su sguardi contaminati, terrorizzati, omicidi; totali su luoghi deserti e perciò inquietanti, contrapposti a frenesie su fenomeni di possessione; scienza vs occulto; splatter in moderato dosaggio: l’armamentario indie del filone c’è tutto, ma la formula è ormai troppo abusata per spaventare. Slumber è un sottoprodotto dichiarato. L’unico mistero è la ragione per cui sia approdato nelle sale. 

I 400 colpi

CB
4
Slumber - Il demone del sonno (2017)
Titolo originale: Slumber
Regia: Jonathan Hopkins
Genere: Horror - Produzione: Usa/Gb - Durata: 84'
Cast: Maggie Q, Honor Kneafsey, Sylvester McCoy, Will Kemp, William Hope, Sam Troughton, Kristen Bush, Susan Fordham, Vincent Andriano, Mark Preston
Distribuzione: Koch Media
Sceneggiatura: Jonathan Hopkins, Richard Hobley

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy