Spin Time - Che fatica la democrazia! di Sabina Guzzanti - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 37/2021

Spin Time - Che fatica la democrazia!


Regia di Sabina Guzzanti

L’oggetto: un palazzo romano di 17 mila metri quadrati occupato, sopra l’umanità degli ultimi, sotto il progetto Spin Time Labs, laboratorio di integrazione sociale. Andrea “Tarzan” Alzetta e Paolo Perrini, in mezzo Sabina Guzzanti e Konrad Krajewski, l’elemosiniere del papa che accese la luce. Non è un film di fiction, ma nemmeno un documentario, perché costruito sul principio dell’auto re-enactment: i soggetti sociali reinterpretano loro stessi, rimettendo in scena situazioni esemplari. Sarebbe urticante se Guzzanti non predisponesse un metadispositivo interpretativo affascinante: tutto ruota intorno a un laboratorio di “teatro dell’oppresso”, in cui gli occupanti sono chiamati a mettere in scena le dialettiche interne (cosa non funziona nell’occupazione) ed esterne (cosa non ha funzionato, per cui l’occupazione). Se l’autorappresentazione (interna) del conflitto ha (sempre, si dice) una funzione risolutrice nel microcosmo, allora deve andar bene anche per il racconto (esterno) del conflitto, e insegnare alla società. È un cinema che rinuncia a guardare da fuori, con il rischio di mostrare le incongruenze della propria tesi, ma che è in grado di predisporre un apparato credibile, fantasmatico, del modo in cui l’oggetto di sguardo (la comunità) si guarda (assolvendosi). Per sé Guzzanti ritaglia il ruolo della narratrice e dell’antagonista (la Giornalista) nelle performance teatrali. La sua capacità di lavorare sul linguaggio è sorprendente, pari solo all’assolutismo interpretativo. Non è mai cinema del dubbio, e purtroppo costringe lo spettatore a chiedersi se abbia ragione. 

Spin Time - Che fatica la democrazia! (2021)
Titolo originale: -
Regia: Sabina Guzzanti
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 91'
Distribuzione: Wanted Cinema
Sceneggiatura: Sabina Guzzanti
Musiche: Giorgio Giampà, Marta Lucchesini
Montaggio: Irene Vecchio
Fotografia: Chicca Ungaro

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy