Star Wars: Episodio IX - L'ascesa di Skywalker di J.J. Abrams - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 52/2019

Star Wars: Episodio IX - L'ascesa di Skywalker


Regia di J.J. Abrams

«I morti parlano!». Tra le cose più potenti della chiusura della saga (solo simbolica: l’universo di Star Wars è lontano dall’esaurirsi) c’è la frase con cui si apre il tradizionale testo fluttuante: esclamazione funerea, che a L’ascesa di Skywalker potrebbe fare da tagline, a mo’ di «Garbo ride!». Parla l’imperatore Palpatine, da un angolo della galassia dove è sempre rimasto a tirare i fili; parla Leia, baluardo della Resistenza, tramite i ritagli di girato con Carrie Fisher, defunta prima delle riprese e suturata nella narrazione del capitolo conclusivo (ma di fatto a esso estranea, come un reliquiario posato in mezzo a un hangar); parlano praticamente tutti i personaggi cui avevamo detto addio, fosse anche solo per una comparsata vocale. Li evocano Rey e Kylo Ren, ai lati opposti della Forza e della guerra stellare: Kylo come leader (manovrato) del Primo ordine, che si prepara a riportare la galassia nelle mani dei Sith; Rey come ultima Jedi; entrambi alle prese con la difficoltà di sottrarsi al destino che scorre loro nel sangue. Già, perché nonostante quanto affermato da Gli ultimi Jedi, che “democratizzava” la Forza facendo di Rey un potente unicum, senza dinastie alle spalle, qui i lacci delle discendenze tornano ad avviluppare la saga, con una rivelazione che piazza un cognome dopo il nome della giovane eroina. Una retromarcia che omaggia, in modo automatico, diremmo robotico, i temi della trilogia originale (padri e figli, redenzione e predestinazione), ma che riporta indietro la saga, ignorando (dove non rinnegando) il controverso processo di disneyzzazione del film di Rian Johnson. Niente più sottotesti sociopolitici, niente più studiata attenzione alla rappresentazione delle minoranze (basti vedere il ruolo men che secondario in cui è relegata Rose, tra le eroine di Episodio VIII e la superficialità con cui è abbozzata l’amazzone nera Jannah), niente più “sgarri” autoironici da parte dei personaggi storici (tutti, non solo Leia, ricondotti a una funerea dimensione ieratica); riecco, invece, l’intramontabile e muscolare scontro fra Lato chiaro e Lato oscuro e, in misura minore, l’elemento romantico sinora accantonato. Un ritorno alle origini che ha diverse cause: l’accoglienza gelida di parte del fandom al politicamente corretto di Gli ultimi Jedi; le travagliate vicende produttive (a Colin Trevorrow è subentrato alla regia un pragmatico J.J. Abrams); la necessità, soprattutto, di dare una chiusura a una trilogia che in questi anni è diventata suo malgrado banco di prova per ogni franchise fuori dagli onnipotenti universi cinecomix. Che ne è di Star Wars, ai tempi degli Avengers? Che cosa lo rende diverso? E siamo sicuri che il pubblico voglia che sia diverso? Eloquente, in questo senso, la scelta di affiancare ad Abrams per lo script il Chris Terrio dell’universo DC Comics, forse responsabile degli automatismi con cui L’ascesa di Skywalker, pur tra scene memorabili, porta la saga a una fine che sa di inevitabile; di inerzia, più che di ritorno al classico e all’archetipo. Solo a tratti, fuori dagli effetti più che mai tonitruanti, il film ci ricorda invece la più bella scena scritta da Terrio: quella in cui, in Argo, bastava un mazzetto di storyboard sci-fi narrati su due piedi ad accendere la possibilità del mito e a portarci in una galassia lontana lontana.

I 400 colpi

AA
5
PA
7
MC
10
AC
6
FDM
5
SE
9
IF
6
AF
4
MG
5
FM
10
RMO
6
EMO
5
ES
6
RS
10
FT
6
media
6.7
Star Wars: Episodio IX - L'ascesa di Skywalker (2019)
Titolo originale: Star Wars: Episode IX - The Rise of Skywalker
Regia: J.J. Abrams
Genere: Fantascienza - Produzione: Usa - Durata: 141'
Cast: Adam Driver, Daisy Ridley, Oscar Isaac, John Boyega, Ian McDiarmid, Domhnall Gleeson, Keri Russell, Billy Dee Williams
Distribuzione: Walt Disney
Sceneggiatura: J.J. Abrams, Chris Terrio

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Star Wars: Episodio IX - L'...» Servizi (n° 02/2020)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy