Ted Bundy - Fascino criminale di Joe Berlinger - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 19/2019

Ted Bundy - Fascino criminale


Regia di Joe Berlinger

Chi non fosse familiare con i crimini di Ted Bundy, tra i più terrificanti serial killer mai esistiti, durante la prima abbondante metà del biopic di Joe Berlinger potrebbe credere che quel giovane e belloccio studente di legge arrestato nello Utah nel 1975 fosse effettivamente innocente. Compagno premuroso di una ragazza madre, dotato di parlantina brillante, Ted non ha l’aria di un efferato assassino di donne, e l’ambiguità della sua personalità survoltata e carismatica informa il film. Che, tratto dall’autobiografia della compagna di Bundy, Elizabeth Kendall, non mostra i delitti e assume il di lei punto di vista: l’orrore che s’infiltra gradualmente nella fiducia verso il partner, il sospetto che diventa atroce consapevolezza. L’idea è quella di un ritratto di mostro accattivante, confezionata con colonna sonora ammiccante (e automatica: The Letter dei Box Tops inneggia alla fuga nella scena dell’evasione) e filologia millimetrica nella riproduzione del celebre processo, in cui Bundy difese se stesso, sposò in diretta la sua più fedele groupie e diede spettacolo, anticipando il fervore mediatico di casi a venire come O.J. Simpson o i Bobbitt. Ma qui non c’è uno spaccato della società americana, né un trattato sulla fascinazione per i mostri; Berlinger (che al serial killer ha dedicato anche una serie documentaria su Netflix) apre il film con la frase di Goethe «Poche persone hanno l’immaginazione per la realtà», come a dire che lo sa bene, quanto il vero Bundy sia già un personaggio mostruosamente cinematografico; eppure si abbandona comunque al gusto della ricostruzione patinata in chiave pop. La banalità della banalità del male.

I 400 colpi

AA
5
PMB
8
AC
4
IF
4
AF
5
MG
5
FM
8
RMO
6
LP
7
GS
6
media
5.8
Ted Bundy - Fascino criminale (2019)
Titolo originale: Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile
Regia: Joe Berlinger
Genere: Biografico - Produzione: Usa - Durata: 110'
Cast: Zac Efron, Lily Collins, Haley Joel Osment, Kaya Scodelario, Angela Sarafyan, Sydney Vollmer, Macie Carmosino, Ava Inman, Morgan Pyle, James Hetfield, Richard K. Jones, Justin Inman
Distribuzione: Notorious Pictures
Sceneggiatura: Michael Werwie

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy