The End? - L'inferno fuori di Daniele Misischia - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 33/2018

The End? - L'inferno fuori


Regia di Daniele Misischia

Un ascensore guasto, sospeso tra due piani, mezzo aperto e mezzo chiuso (come gli zombie, mezzi morti e mezzi vivi...). Quasi un occhio tumefatto, appunto mezzo aperto e mezzo chiuso, che impedisce di vedere quello che c’è oltre le porte bloccate. A noi spettatori, ma anche al protagonista Alessandro Roja, che è chiuso dentro e sa poco di quel che accade fuori, dove le persone si stanno trasformando in esseri rabbiosi e assetati di sangue (forse più demoni à la Bava che zombie). D’altronde, all’inizio, lui, post-yuppie arrogante diretto a un incontro d’affari (della società Panopticom, occhio!), non prestava attenzione alle notizie diffuse a spizzichi e bocconi per radio (come nell’incipit di L’alba dei morti viventi di Zack Snyder). Contemporaneamente prigioniero e al sicuro, tra un assalto e l’altro, non gli resta che guardare video su YouTube, telefonare (ma anche qui sono solo voci, compresa quella di Carolina Crescentini, moglie assediata in casa), immaginare. Più che lo zombie movie, più che il trap movie (il film a bassissimo costo in spazi circoscritti, alla Buried - Sepolto, per intenderci) vale (forse) la metafora dell’ascensore-occhio, magari anche sbarrato, come quando si guarda un horror, e non ci si può sottrarre ai mostri che cercano di ghermirci dallo schermo. La metafora è chiarissima, pure troppo, come l’intento di critica sociale in sottofondo. Nel suo bell’esordio Misischia, ben supportato dai Manetti Bros. produttori, non si ferma mai e fila dritto a un finale alla 28 giorni dopo, con Roma e Castel Sant’Angelo al posto di Londra e Piccadilly Circus. Niente più scuse: (l’horror) si può fare, anche in Italia.

I 400 colpi

AA
6
PA
7
AF
6
FM
6
RMO
9
GAN
8
media
7.0
The End? - L'inferno fuori (2017)
Titolo originale: -
Regia: Daniele Misischia
Genere: Horror - Produzione: Italia - Durata: 100'
Cast: Alessandro Roja, Euridice Axén, Claudio Camilli, Benedetta Cimatti, Roberto Scotto Pagliara, Giada Caruso, Carolina Crescentini, Bianca Friscelli, Daniele Nisi
Distribuzione: 01 Distribution
Sceneggiatura: Daniele Misischia, Cristiano Ciccotti

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Unici nel loro genere» Servizi (n° 37/2018)

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy