The Gentlemen di Guy Ritchie - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 49/2020

The Gentlemen


Regia di Guy Ritchie

C’è un dettaglio che, più della trama sornionamente attorcigliata, più degli sgangherati piani da gangster, più dell’ambientazione londinese, dice tanto della visione di Guy Ritchie del cinema: è il superbo barbecue del protagonista, Raymond/Charlie Hunnam, dove buona parte del film si svolge. Un barbecue progettato da Ritchie in persona, emblema dello stile ricercato e posh dei protagonisti, e palesemente più importante della sceneggiatura. Impacchettata in una futile cornice metacinematografica (l’investigatore da quattro soldi Fletcher/Hugh Grant racconta l’intera vicenda sotto forma di un copione che tenta poi di vendere alla Miramax, ovvero... la casa di produzione di The Gentlemen), c’è la parabola di Mickey/Matthew McConaughey, gangster americano con vestiario e tè da gentleman inglese, re della marijuana deciso a vendere il suo impero per godersi la pensione. Dell’intreccio che da lì si dipana importa poco a tutti i coinvolti, in primis a Ritchie e al suo affiatato, visibilmente divertito cast munito di impeccabile tweed e slang sboccato: inseguimenti e goliardia segnano un ritorno alle origini dopo l’incongrua parentesi disneyana di Aladdin, ma solo in apparenza. Perché i protagonisti di The Gentlemen non sono più gli squattrinati di Lock & Stock e Snatch; sono i ricchi, criminali che indossano Louboutin e giocano a fare brutto nei quartieri più squallidi di una Londra inesorabilmente destinata alla gentrificazione. Tutto è cool, scintillante e stiloso, paradossale e platealmente finto come le tute da ginnastica in fantasia scozzese vestite da Colin Farrell e la sua gang: che in questa rimpatriata giocosa e laccata non ci sia nulla di autentico, Ritchie lo dichiara a gran voce.

I 400 colpi

CBO
6
MSC
5
ADG
5
IF
5
RM
5
FM
2
RMO
7
LP
6
media
5.1
The Gentlemen (2020)
Titolo originale: The Gentlemen
Regia: Guy Ritchie
Genere: Azione/Commedia - Produzione: Gb/Usa - Durata: 113'
Cast: Matthew McConaughey, Charlie Hunnam, Hugh Grant, Michelle Dockery, Jeremy Strong, Colin Farrell, Henry Golding, Tom Wu, Eddie Marsan, Lyne Renée, Chidi Ajufo
Sceneggiatura: Guy Ritchie, Ivan Atkinson

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy